Servizi 

Web Marketing 

Inbound o Outbound? Cosa conta veramente nella SEO? In azienda serve un growth hacker? Sono tante le domande che si devono affrontare se ci si occupa di marketing per un'azienda e si prende in considerazione il web, ma ad ad ogni domanda corrisponde un'opportunità senza precedenti, nel confronto con i media tradizionali.

Web Marketing: tante sigle, ma in concreto?

Sia chiaro: i tecnicismi sono fondamentali ed è importante conoscerli al meglio per assicurare una corretta esecuzione. Quello che però ci deve sempre essere è una strategia, che faccia da collante tra le diverse iniziative e ci permetta di coordinare i diversi sforzi per orientarli nella medesima direzione.

Far crescere una presenza internet: metriche e KPI (ma non solo)

Tanti anni fa sui siti internet usava mettere il "contavisite" - e qualcuno lo ha ancora - ovvero un unico indicatore per misurare in maniera semplicistica la resa di un sito web: tanto più il numero è alto, tanto più si è contenti. Oggi i più attenti hanno compreso che le metriche da valutare sono molte ed è buona regola impostare dei KPI (indicatori chiave di prestazione), tenendo bene in considerazione lo scenario rapidamente mutevole in cui bisogna muoversi nel far crescere una presenza internet.

Da visitatori e azioni a interlocutori e conversazioni: un cambio di paradigma

Le risorse a disposizione per realizzare e far crescere una presenza internet, si sa, sono limitate: tempo, competenze e denaro sono dei lacci che impongono delle scelte (a volte tragiche, altre meno) sia di priorità che di qualità della comunicazione e dei servizi messi a disposizione. Considerare i visitatori degli interlocutori con cui stabilire delle conversazioni permette di allargare lo sguardo oltre al proprio sito web e indirizzare le energie disponibili verso l'obiettivo di soddisfare nel migliore dei modi possibili le esigenze di ciascun interlocutore nel rapporto che stabilisce con la nostra presenza internet, dovunque abbia occasione di incontrarci.

Puntare ad una crescita sostenibile e duratura

Con un buon progetto e le giuste attenzioni, partendo dalle situazioni minori per arrivare via via a quelle più complesse e onerose, si possono individuare insieme all'azienda le priorità della sua presenza internet e il grado di attenzione da dedicare alla comunicazione con ciascuno dei diversi interlocutori e da qui partire per individuare le modalità più adeguate tra quelle compatibili con le risorse disponibili in azienda.