FAQ > Motori di ricerca

Motori di ricerca #33

Che cos’è la SEO per le “long tail keyword”?

#33 Che cos’è la SEO per le “long tail keyword”?

Long tail keyword letteralmente significa “parola chiave dalla coda lunga”: è un’espressione che fa riferimento a quelle parole chiave che sono formate generalmente da 3 o più parole, e che quindi tendono ad essere piuttosto lunghe e specifiche (ad esempio “web agency per restyling sito web”).

Prese singolarmente, le ricerche “long tail” sono inferiori a quelle corrispondenti “short tail” (nell’esempio di prima, la ricerca “web agency” sarà molto più alta dell’esempio proposto”), ma sommate tra loro possono rivelarsi superiori numericamente rispetto alla ricerca base.

Inoltre, nel caso di ricerche orientate all’acquisto, la specificità della ricerca contraddistingue utenti che tipicamente sono in una fase più avanzata del “customer journey” e che quindi hanno più chance di avvicinarsi all’acquisto rispetto a persone che effettuano ricerche “short tail”.

Un vantaggio di un posizionamento orientato ad intercettare le ricerche “long tail” è, tipicamente, la minor concorrenza di altre risorse in rete ottimizzate nello specifico per questa o quella specifica ricerca.

Al contrario, uno svantaggio di questo tipo di keyword è la difficoltà nell’usarle in modo “naturale” all’interno di un testo: trattandosi di sequenze specifiche di parole il loro utilizzo all’interno di un contenuto può risultare artificioso e peggiorare la qualità del testo, oltre a farci penalizzare da Google nel caso di forzature eccessive.

Alle long tail keyword si affiancano le short tail keyword. Cosa sono?

Torna all'elenco delle F.A.Q.