FAQ > Motori di ricerca

Motori di ricerca #8

Che cosa sono i webring?

#8 Che cosa sono i webring?

I webring sono gruppi di siti internet collegati (inter-linkati) tra loro in modo circolare (da qui “anelli web”) tramite link, identificati dalla presenza in pagina di un comune pannello di navigazione.

Creati per collegare tra loro siti dello stesso settore, sono concepiti in modo da permettere all’utente di visitarli tutti in un percorso ciclico, che ritorna al punto di partenza al termine della navigazione, oppure di selezionare una risorsa casuale tra quelle presenti nella lista.

Il concetto di webring (che recentemente è diventato un marchio registrato, appartenente ai primi sviluppatori della tecnica) fa parte della storia di internet, ed ha avuto un peso significativo specialmente nel periodo in cui i motori di ricerca non avevano ancora guadagnato l’importanza che vantano attualmente, offrendo agli utenti una soluzione rapida e intuitiva per approfondire un argomento di interesse.

Anche in seguito, i webring hanno mantenuto una certa importanza, grazie al good neighbourhood che deriva dai collegamenti tra siti che trattano argomenti affini, garanzia di affidabilità e qualità agli occhi dei motori di ricerca.

Naturalmente, anche nel caso dei webring, è importante utilizzare lo strumento in maniera corretta, con l’obiettivo di fornire una risorsa utile e di qualità all’utente: eventuali abusi sono infatti deprecati e puniti, in termini di significative perdite di posizionamento, da parte dei motori di ricerca.

 

Torna all'elenco delle F.A.Q.