FAQ > Motori di ricerca

Motori di ricerca #47

Che cosa sono i “Featured Snippets” di Google?

#47 Che cosa sono i “Featured Snippets” di Google?

Si chiamano featured snippet i box che compaiono su Google come primo risultato per alcune particolari ricerche (sono chiamati anche “posizione zero“).

I featured snippet sono stati introdotti nel 2014 e sono anche facilmente riconoscibili a livello visivo, perché devono catturare l’attenzione di chi sta utilizzando il motore di ricerca: oltre a essere inseriti all’interno di un box immediatamente evidente presentano un testo leggermente più grande rispetto ai normali risultati di ricerca.

I featured snippet contengono un riassunto della risposta alla domanda che abbiamo posto a Google, estrapolato da una pagina web, e il rimando alla URL della pagina stessa. Vengono proposti quando Google ritiene che il contenuto sia in grado di soddisfare con maggiore semplicità e immediatezza la necessità di chi sta effettuando una ricerca.

I featured snippet vengono creati automaticamente da Google quando Google stesso riscontra che in una pagina web c’è una risposta particolarmente utile e significativa a una delle domande che vengono poste in ogni istante al motore di ricerca.

I featured snippet sono essenzialmente di cinque tipi:

  • A paragrafo, quando estrapolano una porzione di testo che Google considera essere la migliore risposta alla domanda che viene posta al motore di ricerca. Molto spesso si tratta di risposte brevi nello stile delle FAQ
  • A elenco numerato, quando indicano l’ordine dei diversi passaggi necessari per fare qualcosa (è il caso, per esempio, delle ricette di cucina
  • A elenco puntato, quando tirano fuori una lista che però non è basata su un ordine di comparsa o una gerarchia dei concetti
  • A tabella, un formato generato da Google recuperando i dati di cui ha bisogno e organizzandoli in maniera ordinata e facilmente leggibile a colpo d’occhio
  • Gli snippet “due in uno” che abbinano contenuti di due generi diversi (come un testo e un video)

Esiste anche una versione dei featured snippet per i video: in questo caso, Google restituisce il passaggio esatto in cui si parla dell’argomento della richiesta, senza costringere l’utente a visualizzare tutto il filmato per ottenere la risposta che sta cercando.

Non è possibile contrassegnare una pagina web perché venga utilizzata per la creazione di uno featured snippet: la scelta, che viene operata da Google, si basa su alcuni parametri che definiscono il livello di qualità della risposta.

E’ invece possibile chiedere che un proprio contenuto non venga indicizzato e utilizzato come featured snippet inserendo il tag <meta name=”googlebot” content=”nosnippet”> nella pagina web.

Torna all'elenco delle F.A.Q.