FAQ > E-commerce

E-commerce #4

Cosa bisogna fare per attivare sul sito il servizio di pagamento tramite carta di credito online?

#4 Cosa bisogna fare per attivare sul sito il servizio di pagamento tramite carta di credito online?

Dal momento in cui si decide di attivare il servizio di acquisti online, e quindi di avviare un’attività di commercio elettronico, si dovranno necessariamente possedere delle caratteristiche specifiche.

Avere un negozio virtuale, a livello amministrativo, è come avere un punto vendita tradizionale a tutti gli effetti. Per questo motivo essere iscritti alla Camera di Commercio della propria provincia ed avere una partita IVA rappresentano requisiti indispensabili ai fini dell’avvio dell’attività commerciale online. Inoltre è necessario avvisare il Comune in cui risiede la sede legale dell’attività almeno 30 giorni prima della messa in linea del sito e-commerce.

Dopo aver effettuato le seguenti procedure burocratiche, si potrà inoltrare la richiesta di gestione delle transazioni ad un servizio di payment gateway, tipicamente offerto da una banca. Il servizio ha la funzione di raccogliere tutti gli ordini di acquisto e di “processarli” istantaneamente per restituire un flusso di informazioni sulla transazione, sia al venditore che all’acquirente, come ad esempio: il messaggio di successo o insuccesso dell’operazione con le specifiche del caso, la ricevuta per il cliente della transazione, etc.

Per iniziare ad accettare pagamenti con carta di credito con costi di attivazione irrisori, si può scegliere PayPal:

Effettua la registrazione a PayPal e inizia subito ad accettare pagamenti con carta di credito.

Il servizio è sempre più diffuso anche nel nostro Paese e permette di attivarsi rapidamente: bisogna però fare attenzione alle commissioni pagate per ogni transazione. Al crescere dei volumi di vendita, oltre una certa soglia può convenire valutare altri servizi che presentano costi di attivazione ed eventuali costi fissi mensili, ma che hanno un’incidenza percentuale per transazione inferiore.

 

 

Torna all'elenco delle F.A.Q.